Stanotte …

… se mi verrà il solito attacco di insonnia ho già in mente il disegnino da fare:  il super eroe più strampalato e divertente del mondo marvel … DeadPool (sperando che il disegnino mi venga decente). Sarà uno dei miei disegnini 🐷😂 … Gwen spero mi perdonerà se userò il duo eroe preferito 

opera notturna … 

Ieri notte, dopo essere arrivato a casa a mezzanotte distrutto da 2 ore di karate (non stavo bene, ero mezzo influenzato) ed aver fatto frugale cena con tonno e ceci, ho fatto un disegnino … enjoy 🐷🐷🐷🐷🐷

La ragazza nel bicchiere (di prosecco)

uno dei miei tanti tentativi non fumettistici … a me sembra carino.

Una mia amica tempo fa mi chiese: “ma dove trovi il tempo per disegnare tutte quelle scemenze?” 

In realtà mentre disegno ragiono sulle mie teorie logiche e quantistiche … sperando che mi venga qualche  idea (a volte accade a volte no). La fortuna del mio lavoro è che la ricerca scientifica teorica si fa pensando e  si può pensare ovunque, non occorre stare ad una scrivania … e quindi posso di fatto lavorare alle mie teorie anche mentre disegno. … l’avevo scritto che faccio un bel lavoro 😉

Nella mia vita …

… credo di aver avuto tanta fortuna nella mia vita. Certo non sono mancati i momenti bui e davvero tragici, ma poi le cose hanno preso la via “giusta” (giusta per me, ovviamente).

Ho l’immensa fortuna di avere al mio fianco una donna meravigliosa (Barbara), di fare come lavoro quella che era la mia passione giovanile, di praticare il KarateDo sotto la guida di un bravissimo maestro… 

Poi disegno, lo faccio quasi come attività zen (mi aiuta anche ad avere qualche sprazzo di idee scientifiche) , ma mai scriverò un libro dal titolo “lo Zen ed i disegnini porcelli”, tranquilli 😉.

Nora … versione manga 

Si abbassa l’enfasi erotica e si va verso il fumetto poco più che adolescenziale … 

(Nora scusa per questa “dissacrazione” del tuo personaggio 😊)


 

Non di solo illustrazioni sessuali  vive andrea … 

A Verona da martedì scorso è tornato l’autunno, il mio amore è ancora in semiconvalescenza per operazione piede, le idee scientifiche sono a zero (sempre che prima ne abbia avuta qualcuna 😂😂😂), mi rimane il karatedo, il disegno e la lettura. 

Ecco un tipico artigiano ceramica giapponese.

Omaggio a David LaChapelle

Sull’ultimo numero de “IL FOTOGRAFO” c’è un bel sevizio dedicato al fotografo David LaChapelle, questo è un mio piccolo omaggio al grande fotografo.